★Luisa★

  • Quindi la sconfitta ti dà solo un motivo in più per continuare, eh?

E' come se uno fosse prigioniero e non avesse più intenzione di fuggire, cosa forse possibile, ma soltanto, e a dire il vero contemporaneamente, l'intenzione di trasformare la propria prigione in un castello. Se fugge, però, non può più trasformarla, e se la trasforma non può fuggire.

 

Lettera al padre - F. Kafka