★Luisa★

  • Quindi la sconfitta ti dà solo un motivo in più per continuare, eh?

Vorrei stravagare anche io...

Stravaganza: La città delle maschere - Mary Hoffman

E' un fantasy per ragazzi molto carino che racconta la storia di Lucien, ragazzino malato di tumore che, durante il sonno e mediante un talismano, riesce a viaggiare in un mondo parallelo dove invece è perfettamente sano. Questo mondo è Talìa, un'Italia rinascimentale alternativa *__* e questo fenomeno viene chiamato Stravaganza, parola che personalmente adoro.
Qui si susseguono mille peripezie del protagonista che sfociano in un quasi lieto fine... dolceamaro direi.
Un 10 e lode all'originalità della storia (visto che solitamente nei fantasy non c'è la presenza del nostro mondo), alle bellissime descrizioni di città e luoghi che seppur abbiano nomi diversi (Bellezza=Venezia, Padula=Padova, Remora=Siena e così via) richiamano fortemente quelle delle città originali... traspare davvero tutto l'amore dell'autrice per l'Italia ♥
Ovviamente non si tratta di un capolavoro e purtroppo la trama e lo stile lasciano un pò a desiderare... la trama è abbastanza scontata (anche se appunto compensata da un'idea originale e insolita) e il modo di scrivere è confusionario... mi spiego: nello stesso capitolo da un capoverso all'altro di che leggi di una scena a Talìa, di che leggi di un'altra a Londra senza uno stacco come avviene in altri libri quando si cambia scena. Non so se il cartaceo è realmente così o è un problema dell'ebook, fatto sta che mi sono poco abituata a questa maniera di scrivere. Inoltre i personaggi non sono molto caratterizzati seppur li abbia apprezzati tutti.
Comunque è un libro godibilissimo, sembra quasi una bella fiaba, e si legge con piacere. Sicuramente continuerò la trilogia, o meglio serie, visto che è stata ingiustamente interrotta! Fortuna che, secondo alcune info, sono tutti abbastanza autoconclusivi.